Non chiamatela prescrizione!

Ci siamo. Domani Cartabia porta in Consiglio dei ministri gli emendamenti alla riforma del processo penale.

Ma c’è un grande scoglio: le norme sulla prescrizione targate Bonafede che costituiscono una bandiera per il movimento 5 stelle.
Come superare il problema?
Secondo La Repubblica la ministra della giustizia vuole sostituire il termine prescrizione con improcedibilità.
Geniale!

Sul piano pratico in realtà cambierà poco.
Sarà dichiarata l’improcedibilità se il processo di appello durerà più di due anni e se quello in Cassazione si protrarrà oltre un anno.

E d’altronde è così: quando la battaglia si fa ideologica non resta che giocare con le parole.
In fondo l’abbiamo imparato fin da adolescenti. Non sei brutto, sei simpatico. Poi voleva dire la stessa cosa, cioè finiva che usciva con un altro.
Eh, la magia delle parole…

0 responses on "Non chiamatela prescrizione!"

Leave a Message

Chi è Mister Lex

Misterlex è il partner di informazione, formazione e metodologia dell’Avvocato innovativo.

top

Setup Menus in Admin Panel

X