Codice Civile > Articolo 2935 - Decorrenza della prescrizione

Codice Civile

Vigente al

La prescrizione comincia a decorrere dal giorno in cui il diritto puo' essere fatto valere.

Corte di Cassazione, sez. Lavoro, Sentenza n.26246 del 06/09/2022

Il rapporto di lavoro a tempo indeterminato, così come modulato per effetto della L. n. 92 del 2012 e del D.Lgs. n. 23 del 2015, mancando dei presupposti di predeterminazione certa delle fattispecie di risoluzione e di una loro tutela adeguata, non è assistito da un regime di stabilità. Sicché, per tutti quei diritti che non siano prescritti al momento di entrata in vigore della L. n. 92 del 2012, il termine di prescrizione decorre, a norma del combinato disposto degli artt. 2948, n. 4 e 2935 c.c., dalla cessazione del rapporto di lavoro.

Corte di Cassazione, sez. I Civile, Ordinanza n.23561 del 02/08/2023

La prescrizione dell'azione di rivalsa spettante al terzo datore di pegno decorre dal momento in cui egli acquisisca compiuta conoscenza, su comunicazione del creditore, ovvero del debitore o di terzi, della intervenuta escussione del pegno e dell'ammontare del ricavato che ha consentito la soddisfazione, totale o parziale, del creditore.

¬©2022 misterlex.it - [email protected] - Privacy - P.I. 02029690472