Codice Civile > Articolo 486 - Poteri

Codice Civile

Vigente al

Durante i termini stabiliti dall'articolo precedente per fare l'inventario e per deliberare, il chiamato, oltre che esercitare i poteri indicati nell'art. 460, puo' stare in giudizio come convenuto per rappresentare l'eredita'.

Se non compare, l'autorita' giudiziaria nomina un curatore all'eredita' affinche' la rappresenti in giudizio.

¬©2022 misterlex.it - [email protected] - Privacy - P.I. 02029690472