Codice Procedura Civile > Libro Secondo > Titolo III - Delle impugnazioni

Codice Procedura Civile

Capo I - Delle impugnazioni in generale (artt. 323 - 338 )

Articolo 323 - Mezzi di impugnazione

Articolo 324 - Cosa giudicata formale

Articolo 325 - Termini per le impugnazioni

Articolo 326 - Decorrenza dei termini

Articolo 327 - Decadenza dall'impugnazione

Articolo 328 - Decorrenza dei termini contro gli eredi della parte defunta

Articolo 329 - Acquiescenza totale o parziale

Articolo 330 - Luogo di notificazione dell'impugnazione

Articolo 331 - Integrazione del contradittorio in cause inscindibili

Articolo 332 - Notificazione dell'impugnazione relativa a cause scindibili

Articolo 333 - Impugnazioni incidentali

Articolo 334 - Impugnazioni incidentali tardive

Articolo 335 - Riunione delle impugnazioni separate

Articolo 336 - Effetti della riforma o della cassazione

Articolo 337 - Sospensione dell'esecuzione e dei processi

Articolo 338 - Effetti dell'estinzione del procedimento di impugnazione

Capo II - Dell'appello (artt. 339 - 359 )

Articolo 339 - Appellabilita' delle sentenze

Articolo 340 - Riserva facoltativa d'appello contro sentenze non definitive

Articolo 341 - Giudice dell'appello

Articolo 342 - Forma dell'appello

Articolo 343 - Modo e termine dell'appello incidentale

Articolo 344 - Intervento in appello

Articolo 345 - Domande ed eccezioni nuove

Articolo 346 - Decadenza dalle domande e dalle eccezioni non riproposte

Articolo 347 - Forme e termini della costituzione in appello

Articolo 348 - Improcedibilita' d'appello

Articolo 348 bis - Inammissibilita' e manifesta infondatezza dell'appello

Articolo 348 ter - (Omissis)

Articolo 349 - (Omissis)

Articolo 349 bis - Nomina dell'istruttore

Articolo 350 - Trattazione

Articolo 350 bis - Decisione a seguito di discussione orale

Articolo 351 - Provvedimenti sull'esecuzione provvisoria

Articolo 352 - Decisione

Articolo 353 - (Omissis)

Articolo 354 - Rimessione al primo giudice

Articolo 355 - Provvedimenti sulla querela di falso

Articolo 356 - Ammissione e assunzione di prove

Articolo 357 - (Omissis)

Articolo 358 - Non riproponibilita' d'appello dichiarato inammissibile o improcedibile

Articolo 359 - Rinvio alle norme relative al procedimento davanti al tribunale

Capo III - Del ricorso per cassazione (artt. 360 - 394 )
Sezione I - Dei provvedimenti impugnabili e dei ricorsi (artt. 360 - 373 )

Articolo 360 - Sentenze impugnabili e motivi di ricorso

Articolo 360 bis - Inammissibilita' del ricorso

Articolo 361 - Riserva facoltativa di ricorso contro sentenze non definitive

Articolo 362 - Altri casi di ricorso

Articolo 363 - Principio di diritto nell'interesse della legge

Articolo 363 bis - Rinvio pregiudiziale

Articolo 364 - (Omissis)

Articolo 365 - Sottoscrizione del ricorso

Articolo 366 - Contenuto del ricorso

Articolo 366 bis - (Omissis)

Articolo 367 - Sospensione del processo di merito

Articolo 368 - Questione di giurisdizione sollevata dal prefetto

Articolo 369 - Deposito del ricorso

Articolo 370 - Controricorso

Articolo 371 - Ricorso incidentale

Articolo 371 bis - Deposito dell'atto di integrazione del contraddittorio

Articolo 372 - Produzione di altri documenti

Articolo 373 - Sospensione dell'esecuzione

Sezione II - Del procedimento e dei provvedimenti (artt. 374 - 391 quater )

Articolo 374 - Pronuncia a sezioni unite

Articolo 375 - Pronuncia in udienza pubblica o in camera di consiglio

Articolo 376 - Assegnazione dei ricorsi alle sezioni

Articolo 377 - Fissazione dell'udienza o dell'adunanza in camera di consiglio e decreto preliminare del presidente

Articolo 378 - Deposito di memorie

Articolo 379 - Discussione

Articolo 380 - Deliberazione della sentenza

Articolo 380 bis - Procedimento per la decisione accelerata dei ricorsi inammissibili, improcedibili o manifestamente infondati

Articolo 380 bis 1 - Procedimento per la decisione in camera di consiglio

Articolo 380 ter - Procedimento per la decisione sulle istanze di regolamento di giurisdizione e di competenza

Articolo 381 - (Omissis)

Articolo 382 - Decisione delle questioni di giurisdizione e di competenza

Articolo 383 - Cassazione con rinvio

Articolo 384 - Enunciazione del principio di diritto e decisione della causa nel merito

Articolo 385 - Provvedimenti sulle spese

Articolo 386 - Effetti della decisione sulla giurisdizione

Articolo 387 - Non riproponibilita' del ricorso dichiarato inammissibile o improcedibile

Articolo 388 - Trasmissione di copia del dispositivo al giudice di merito

Articolo 389 - Domande conseguenti alla cassazione

Articolo 390 - Rinuncia

Articolo 391 - Pronuncia sulla rinuncia

Articolo 391 bis - Correzione degli errori materiali e revocazione delle sentenze della Corte di Cassazione

Articolo 391 ter - Altri casi di revocazione ed opposizione di terzo

Articolo 391 quater - Revocazione per contrarieta' alla Convenzione europea dei diritti dell'uomo

Sezione III - Del giudizio di rinvio (artt. 392 - 394 )

Articolo 392 - Riassunzione della causa

Articolo 393 - Estinzione del processo

Articolo 394 - Procedimento in sede di rinvio

Capo IV - Della revocazione (artt. 395 - 403 )

Articolo 395 - Casi di revocazione

Articolo 396 - Revocazione delle sentenze per le quali e' scaduto il termine per l'appello

Articolo 397 - Revocazione proponibile dal pubblico ministero

Articolo 398 - Proposizione della domanda

Articolo 399 - Deposito della citazione e della risposta

Articolo 400 - Procedimento

Articolo 401 - Sospensione dell'esecuzione

Articolo 402 - Decisione

Articolo 403 - Impugnazione della sentenza di revocazione

Capo V - Dell'opposizione di terzo (artt. 404 - 408 )

Articolo 404 - Casi di opposizione di terzo

Articolo 405 - Domanda di opposizione

Articolo 406 - Procedimento

Articolo 407 - Sospensione dell'esecuzione

Articolo 408 - Decisione

¬©2022 misterlex.it - [email protected] - Privacy - P.I. 02029690472